Birra, carote, olio e limone, pelle dorata e morbida

In Fai da Te, Trucchi & Bellezza by Marida

Con semplici ingredienti naturali potrete avere un'abbronzatura da fare invidia a tutti i tuoi amici.

L’estate si avvicina e così anche il momento tanto atteso di sdraiarsi al mare o in piscina sotto il sole! Desiderosi di una tintarella da far invidia, ecco tre semplici ricette per abbronzanti naturali fatti in casa. Questi oli però non hanno alcuna proprietà protettiva, quindi è necessario preparare la vostra pelle proteggendola e prendendo il sole in modo graduale. Una volta che la pelle avrà iniziato a scurirsi potrete usare questi rimedi che vi regaleranno una pelle dorata e idratata. Scopriamo insieme come preparare questi abbronzanti con ingredienti naturali.

Abbronzante con olio extravergine e limone

olio d’oliva. photo credti: altroconsumo.it

L’olio extravergine è da sempre usato per curare e nutrire la pelle, se unito al limone formerà un composto non solo nutriente ma velocizzerà anche il processo di abbronzatura.
Versate in una ciotola 1 limone spremuto e ½ bicchiere di olio extravergine d’oliva. Amalgamate il tutto fino a creare un composto denso. Una volta finito cospargete l’unguento sul corpo e vedrete subito grandi risultati!

Abbronzante alla birra
birra

birra chiara. photo credit: datamanager.it

Grazie alle proprietà del luppolo, la birra, è in grado di attivare la produzione di melanina, così da facilitare l’abbronzatura. Ovviamente questi abbronzanti naturali non proteggono dai raggi solari è quindi opportuno stare attenti ed evitare l’esposizione durante le ore più calde. Questo è un modo economico e veloce per ottenere un colorito sano ed omogeneo senza ricorrere ad oli costosi, ed anche un modo per riciclare la birra in frigo rimasta aperta da giorni. Per questa ricetta va benissimo anche una birra a basso costo, non serve che sia di una particolare marca o colore. E’ consigliabile miscelare la birra e l’acqua in un recipiente e poi versarla in una boccetta spray.

Abbronzante  alla carota
abbronzante

carote. photo credit: dietasulweb.it

Per questo olio abbronzante avrete bisogno di due carote e olio di semi di girasole. Per prima cosa dovete lavare le carote togliendo gli estremi e la pelle. Grattugiatele in un barattolo e aggiungete un bicchiere di olio di semi di girasole. Una volta chiuso il barattolo agitate bene il composto e riponetelo in un luogo buio e asciutto per una decina di giorni.  L’olio dovrà ottenere un colore arancione, una volta filtrato potrete metterlo in una bottiglietta spray e spruzzarlo sulla pelle.

 

Farmacia Loreto Image Banner 728 x 90

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine LIFE - Mondo Persona attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.

Birra, carote, olio e limone, pelle dorata e morbida ultima modifica: 2017-06-23T11:45:31+00:00 da Marida
The following two tabs change content below.

Marida

Come disse un filosofo la via più breve per giungere a se stessi gira intorno al mondo, non potrei essere più d’accordo! Per me viaggiare è una necessità perché apre la mente e l’anima, è il miglior modo per crescere e conoscere se stessi. Per questo, non appena ho l’occasione scappo verso una nuova destinazione e una nuova avventura! Adoro anche il buon cibo, il cinema e scrivere di tutto ciò!
Condividi questo articolo su: